Quando chiedere un appuntamento:

Quando?

Quando i legami umani si interrompono o vi è una situazione traumatica presente si possono provare una cascata di sentimenti complessi che possono rimanere bloccati o che si evitano. Qualche volta eventi che avvengono nella vita fanno scatenare quei sentimenti repressi che riaffiorano come ansia e altri disturbi.

Come ti senti?
Una persona può essere completamente inconsapevole di propri aspetti disfunzionali che ha incorporato nel corso della sua vita che possono sfociare in una serie di problemi come:
- evitamenti
- problemi interpersonali
- sintomi fisici
- ansia e depressione
- problemi al lavoro.

Il tuo corpo cosa sente?
Le emozioni bloccate possono avere risvolti negativi anche a livello del corpo:
tratto gastrointestinale: forti bruciori di stomaco, gas e gonfiore intestinale, flatulenza, difficoltà digestiva e costipazione;
sistema cardiovascolare: lo stress psicofisico contribuisce all’aumento della pressione sanguigna e sviluppa il rischio di ostruzioni alle arterie;
sistema respiratorio: dispnea, sensazione di soffocamento, sensazione di nodo alla gola;
sistema immunitario: posso essere compromesse le capacità di difendere il corpo dai batteri e renderlo così meno immune all’attacco delle infezioni virali ed alle diverse forme di influenza;
sistema muscolare e articolare: dolori muscolari, crampi, formicolii;
a livello dermatologico: orticaria, rossore o pallore del volto, iperidrosi;
insonnia: forti vampate di calore e tachicardia notturna, crampi muscolari che impediscono realmente di riposarsi per le ore notturne necessarie a ricaricare le batterie dopo un’estenuante giornata.

Percorsi di psicoterapia psicodinamica breve
Il primo passo per essere più consapevoli del proprio malessere è quello di comprendere come l’ansia e le difese di ogni singola persona funzionano. Una volta compreso, il passo successivo sarà quello di aiutarla a superare il blocco emotivo che ha causato i disturbi psicologici e fisici sopra elencati.
Già questi primi passi possono portare miglioramenti nella sintomatologia e rinforzare le risorse di ogni persona.