Attività

- Valutazione psicodiagnostica (LTPc, Rorschach, CAT, TAT, WISC IV, Favole della Düss, Scenotest, AAI, IAL, Intervista allo specchio, test grafici);

- Consulenza psicologica per genitori e figli (gestione delle relazioni familiari, problemi legati alle separazioni, nascita di un nuovo figlio, altri conflitti);

- Spazio di ascolto, confronto e informazione per adolescenti (problematiche legate all’identità, alla sessualità, relazioni, dipendenze). Con possibilità di gruppi di ascolto con adolescenti;

- Orientamento scolastico (valutare quale scelta è più affine dopo la fine della scuola secondaria di primo grado, problemi nella scelta dell’università);

- Problemi scolastici (legati alle difficoltà di studio, di motivazione);

- Formazione in ambienti pubblici (scuole, comuni) su tematiche relative alla famiglia/scuola/genitorialità;

- Interventi focalizzati per l'ansia, le fobie, i disturbi alimentari, problemi relazionali e familiari, problematiche legate al lutto;

Attualmente collaboro presso il reparto di Dermatologia di Verona, Borgo Trento, nell'ambito di un progetto che si occupa dell’approccio multidisciplinare al servizio del paziente con malattia psoriasica: counselling nell’interazione medico-psicologo-paziente.

 

Il mio orientamento...

Che cos'è l'Analisi Transazionale?

 

L’Analisi Transazionale è una tra le varie teorie e pratiche psicoterapeutiche oggi attive ed Eric Berne è lo psichiatra che negli anni ‘50 ha fondato questa Scuola.
Il nome deriva dal termine “transazione” che significa scambio, scambio tra persone. Berne ha posto molta attenzione alla natura degli scambi di comunicazione tra le persone (dunque alle “transazioni”) quali indicatori di elementi sottostanti e più profondi della personalità. Tra questi elementi abbiamo gli “stati dell’ Io” (l’Io è il nucleo della nostra identità psicologica ed in quanto tale ci permette di autoriconoscerci e farci riconoscere) che sono parti tra loro coerenti di quel complesso più vasto che è l’Io. Gli Stati dell’Io sono tra loro relativamente autonomi e non sempre bene integrati.

Berne ha particolarmente approfondito lo studio e la pratica terapeutica di quelle situazioni di sofferenza e di disagio che si esprimono in una continua ripetitività. È questo il caso dei “giochi psicologici” e, nell’arco più ampio dell’ esistenza, del “copione di vita”. “Copione” sta proprio a sottolineare la tendenza inconsapevole a seguire una via già tracciata, a percorrere dei binari limitanti che difensivamente sono stati da noi predisposti in un lontano passato e via via confermati con le nostre esperienze di vita.

La psicoterapia analitico-transazionale riconosce oggi che il copione ha anche il carattere di un’inevitabile strutturazione dell’esistenza e si propone, oltre che di trasformarne gli aspetti che provocano sofferenza, anche di cogliere, sottolineare e sviluppare gli elementi di positività.

 

Letture consigliate sull’Analisi transazionale:
E. Berne, ‘A che gioco giochiamo?’
E. Berne, ‘Ciao!...e poi?’
E. Berne, ‘Fare l’amore’
I. Stuart e V. Joines, ‘L’Analisi transazionale. Guida alla psicologia dei rapporti umani’

chiedere app 1
chiedere app 2
chiedere app 3
chiedere app 4